Giorno della memoria, sfregiata una delle pietre d’inciampo. Sala: “Così si disonora Milano”

La targa in memoria di Angelo Fiocchi, operaio Alfa deportato a Mauthausen, rigata con un oggetto appuntito.

%image%

Giorno della memoria, sfregiata una delle pietre d’inciampo. Sala: “Così si disonora Milano”ultima modifica: 2018-01-25T08:57:48+01:00da piccoloes
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento